Programma dell’Agenda Digitale Locale

BS9 - SESSIONE
AGENDA DIGITALE LOCALE
La pianificazione strategica per progettare le Smart Cities e le Smart Communities
(Ore 09,30 – 13,00)

L’Agenda Digitale Locale è una strategia che consente ai territori di elaborare un proprio piano strategico coordinato con la pianificazione sovraordinata del livello nazionale e regionale, in modo da operare in una logica addizionale delle risorse, secondo priorità condivise all’interno delle comunità locali e indirizzando le risorse pubbliche e private verso un nuovo progetto di città e di comunità intelligente.

La strategia del digitale si elabora e si attua secondo nuove logiche partecipative ed in un patto con tutti gli attori del territorio, siano essi altre istituzioni, centri di ricerca, associazioni e imprese.

Come coniugare i diritti di cittadinanza intelligente con il nuovo assetto dei valori e dei modelli di sviluppo economico e sociale sostenibili è uno dei temi di approfondimento del convegno.

Dai risultati dell’Avviso “Smart Cities and Communities and Social Innovation” alle prospettive di Horizon 2020 – Nuovo rapporto fra industria, ricerca e pubbliche amministrazioni
Fabrizio Cobis, DG coordinamento e sviluppo ricerca – Ufficio VII – UPOC – Autorità di Gestione PON Ricerca e Competitività 2007-2013 – MIUR
Dall’agenda digitale locale alle Smart Communities: il percorso in atto in regione Emilia Romagna
Dimitri Tartari, Direzione Generale Organizzazione, Personale Sistemi Informativi e Telematica
L’Agenda Digitale Locale: il piano strategico condiviso per le politiche di innovazione e di progettazione di comunità locali intelligenti e sostenibili: il caso dell’Emilia Romagna
Il ruolo dell’ADL all’interno dell’Agenda Digitale Regione Emilia Romagna
Antonio Gioiellieri, ANCI Emilia Romagna
Il progetto ADL sulle Unioni di comuni e sui comuni capoluogo
Gian Paolo Artioli, ANCI Emilia Romagna
L’Agenda Digitale della Regione Lazio: un piano strategico sinergico con la nuova programmazione europea
Antonella Giulia Pizzaleo, Dirigente Agenda Digitale Regionale ed Internet Governance Regione Lazio
L’Agenda Digitale della Regione Marche e la Macro Regione Adriatico Ionica: nuove prospettive di collaborazione transfrontaliera
Serenella Carota, Dirigente della PF Informatica Regione Marche
I villaggi digitali: l’approccio toscano per coniugare agenda digitale locale e smart communities
Laura Castellani, Responsabile del settore Infrastrutture e Tecnologie per lo sviluppo della Società dell’Informazione – Regione Toscana e membro designato dalle regioni per Comitato Tecnico delle Comunità Intelligenti
La città diventa smart: l’esperienza del Comune di Venezia
Marco Bettini, Direttore Tecnologie, Servizi e Sviluppo presso Venis SpA
Smart mobility, una componente fondamentale per una smart city
Carlo Maria Medaglia, Università La Sapienza di Roma ed Assessorato ai Trasporti e alla Mobilità di Roma Capitale
Smile: il piano strategico per Torino smart city
Enzo Lavolta, Presidente Fondazione Torino Smart City e Assessore all’Ambiente Città di Torino
Agenda Digitale Locale per Rosignano Smart City: un percorso a piccoli passi avviato dal 2010 – Le nuove prospettive
Veronica Moretti, Assessore ai Progetti per l’Innovazione e Finanziamenti Comunitari, Attività Produttive, Politiche Giovanili – Comune di Rosignano ( Li )

 

Sono stati inoltre invitati ad intervenire:

Alessandra Poggiani, Direttore AgID
Mario Calderini, Presidente del Comitato tecnico delle Comunitàintelligenti – AgID

 

Modulo di Iscrizione

Proposte Editoriali