• 40ª EDIZIONE LE GIORNATE DI POLIZIA LOCALE E SICUREZZA URBANA - RICCIONE- 15-16-17 SETTEMBRE 2021 – EVENTO IN PRESENZA

Guida distratta: un pericolo mortale

In una recente indagine condotta dall’ISTAT, è emerso che circa il 20% degli incidenti stradali è dovuto a una guida distratta. Un dato in linea con le stime della Commissione Europea, che ha individuato la distrazione come causa del 10-30% degli incidenti stradali in Italia.

guida-distratta-giornate-polizia-locale

Fumare, mangiare, utilizzare la radio o il navigatore satellitare sono importanti cause di distrazione alla guida, ma la più fatale è l’uso del cellulare, ed è un fenomeno in crescita. Chi maneggia il cellulare mentre guida, sia per telefonare che per inviare/leggere messaggi, rischia di rimanere vittima di incidente ben 4 volte in più rispetto a chi rimane concentrato sulla guida.

Quel che è peggio, i guidatori sembrano non essere consapevoli dei rischi dell’utilizzare il cellulare alla guida: giovani e guidatrici donne, in particolare, ritengono di poter mantenere il controllo della strada anche utilizzando il cellulare. Le statistiche, al contrario, dimostrano che il guidatore impegnato a inviare SMS distoglie lo sguardo dalla strada del 400% in più rispetto a quando guida senza distrazioni.

Venerdì 16 Settembre,

Le Giornate della Polizia Locale ospiterà una sessione di approfondimento e formazione sulle Distrazioni alla Guida, condotta da Gianluca Pellegrini, direttore di Quattroruote e Barbara Riva, sottoscrittrice della European Road Safety Charter.

Ecco gli interventi:

· Guida e distrazione: le strategie di prevenzione della polizia stradale
R. SGALLA, Direttore Centrale delle Specialità della Polizia di Stato

· Diverse metodologie di approccio alla cultura della sicurezza:
la campagna di sicurezza stradale “Sulla buona strada” (#sullabuonastrada)

P.CALAMANI, Dirigente della DG Sicurezza Stradale del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

· Utilizzo di Smartphone: tra nuove pericolose tendenze e vecchi rischi in strada e alla guida. Come e su cosa insistere per responsabilizzare gli utenti della strada a seconda dell’età
B. RIVA, Sociologa, autrice del metodo “Comunicare la Sicurezza Stradale”

· Pedinare per salvare vite: l’idea del Comando di Polizia Municipale di Firenze
per la repressione dei comportamenti scorretti alla guida

MARCO SENIGA, Comandante Polizia Municipale di Firenze

· Selfie, Chat, Pokemon e sicurezza stradale; nuovi utilizzi delle tecnologie forensi
A. GREGNANINI, Comandante Polizia Municipale Torino
G. TODESCO, Responsabile del Nucleo Investigazioni Scientifiche e Tecnologiche Polizia locale Torino

· Le difficoltà di accertamento della distrazione alla guida
G. BISERNI, Presidente Nazionale ASAPS 

 

Non perderti gli approfondimenti sulla Distrazione alla Guida,
Partecipa alle Giornate della Polizia Locale:

 

[button href=”https://www.legiornatedellapolizialocale.it/riccione/iscriviti/” style=”flat” size=”medium” color=”#f19400″ textcolor=”#ffffff” target=”_blank” icon=”hand-o-right” iconcolor=”#ffffff”]ISCRIVITI[/button]