• 40ª EDIZIONE LE GIORNATE DI POLIZIA LOCALE E SICUREZZA URBANA - RICCIONE- 15-16-17 SETTEMBRE 2021 – EVENTO IN PRESENZA

Polizia Locale e responsabilità verso la PA

Le nuove responsabilità dell’operatore di polizia locale: come evitare errori, come evitare di commettere reati (“attivi” oppure “omissivi”). Questo il tema della  sessione speciale in programma per sabato mattina 26 settembre 2015, organizzata dal SULPL,  alle tradizionali Giornate per la Polizia Locale giunte alla 34^ edizione.

 

Si alterneranno infatti qualificati relatori che affronteranno delicate tematiche di interesse per gli operatori di Polizia.

 

L’ispettore Rimondi Claudio spiegherà come quali sono i reati in cui può incorrere un pubblico ufficiale e, in special modo, un agente di polizia locale: spesso non è necessario “fare qualche cosa” di specifico per andare nei guai, ma è sufficiente omettere oppure sottovalutare una richiesta reiterata di un cittadino.

 

Seguirà poi la relazione di Riccardo Patumi, Già vice questore aggiunto Polizia Locale, Magistrato della Corte dei Conti ( sezione regionale Emilia Romagna) che affronterà il delicato tema.

 

della responsabilità dinanzi alla Corte dei Conti dell’operatore di Polzia Locale, con particolare riferimento a quella di reati corruttivi.

 

Ultima, ma non certamente per interesse, la relazione di Sylvia Kranz, Dirigente ufficio associato interprovinciale per la prevenzione e la risoluzione delle patologie del lavoro (in pratica si occupa di procedimenti disciplinari in settantacinque enti). La sua relazione affronterà la responsabilità disciplinare, la connessione con procedimenti penali e strumenti cautelari – le incompatibilità e  l’etica nella P.A.: il tutto con particolare riferimento alla Polizia Locale.